Servizi Di Telemedicina: Auto-Spirometria 2024

Servizi Di Telemedicina: Auto-Spirometria 2024

Servizi Di Telemedicina: Auto-Spirometria 2024

Crediti ECM:

5,4

Max partecipanti:

Nessun limite

Modalità:

Fad

Data inizio:

15-01-2024

Data fine:

14-01-2025

Costo:

Gratuito

Razionale

La telemedicina è una tipologia di erogazione di servizi di assistenza sanitaria eseguiti mediante l’utilizzo di metodiche innovative, che non sostituiscono, ma integrano la prestazione sanitaria nel rapporto personale medico-farmacista-paziente. I servizi di Telemedicina sono prestazioni analitiche di prima istanza e rientrano tra i servizi oggetto di sperimentazione. Costituiscono un supporto alla consolidata modalità di erogazione delle prestazioni sanitarie, consentendo approfondimenti utili al processo diagnostico e di cura, attraverso la possibilità di usufruire, anche in farmacia, di esami diagnostici, refertati a distanza dallo specialista. Tali servizi assumono una particolare valenza particolarmente per coloro che risiedono nelle aree lontane dai centri di assistenza e per i cittadini più fragili, dal momento che “fanno muovere” le informazioni diagnostiche anziché il paziente. Una delle possibili applicazioni della telemedicina in farmacia è l’Auto-spirometria, un test utilizzato per la valutazione della capacità polmonare, che misura il volume d’aria che entra durante l’inspirazione ed esce durante l’espirazione dai polmoni e la forza del flusso respiratorio. Si esegue utilizzando un dispositivo chiamato autospirometro, quindi in modalità autodiagnostica, come primo livello nella diagnosi a distanza da parte del medico refertante della funzionalità respiratoria e nel monitoraggio delle patologie respiratorie. Il farmacista, consentendo di effettuare il test, non invasivo, che monitora l’attività respiratoria, ha la possibilità di sensibilizzare i cittadini sull’importanza del controllo mirato dell’attività respiratoria stessa. Il percorso formativo è articolato in due momenti: un primo momento dedicato all’approccio tecnico-scientifico, che occupa i due terzi dell’attività, ed un secondo momento focalizzato sull’aspetto pratico-operativo. Il presente corso è stato progettato con una doppia valenza: per una verifica e una misurazione degli effetti dell’attività del farmacista di comunità sull’aderenza alla terapia nel paziente con patologie respiratorie ostruttive e restrittive e per fornire gli strumenti scientifici e pratici essenziali del servizio di spirometria.
Nella trattazione dei contenuti tecnico-scientifici, verrà prima affrontato il tema dell’aderenza alla terapia, correlandolo con l’Auto-spirometria e successivamente saranno approfonditi i temi dell’epidemiologia e della fisiopatologia delle principali patologie ostruttive e restrittive a livello respiratorio. Si proseguirà successivamente con la terapia farmacologica, mettendo in evidenza il
ruolo dell’Auto-spirometria quale strumento utile per valutarne l’efficacia, per concludere poi con la farmacovigilanza. Terminerà la parte dedicata all’approccio pratico-operativo.


DATA DI INIZIO: 15 gennaio 2024
DATA DI FINE: 14 gennaio 2025

Descrizione

PROVIDER ECM: FOFI (provider standard n°3836)
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA ECM: FOFI PROVIDER, Dott. Davide Mastroianni
SEGRETERIA SCIENTIFICA: Fondazione Cannavò
ORE FORMATIVE: 3 ore
CREDITI TOTALI: 5.4 crediti ECM
N. PARTECIPANTI: 25.000
QUOTA DI ISCRIZIONE: gratuita
L’evento non prevede sponsor


SEDE PIATTAFORMA: Via Palestro, 75 – 00185 Roma
URL CORSO: https://www.fadfofi.com/


PROFESSIONI E DISCIPLINE TARGET
Professione: Farmacista
Disciplina: Farmacista pubblico del SSN; Farmacista territoriale; Farmacista di altro settore


OBIETTIVO FORMATIVO n°32: Tematiche speciali del S.S.N. e/o S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla Commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni di processo


AREA FORMATIVA: Acquisizione Competenze di Processo

Programma

MODULO Luca Pani

  • L’ Aderenza alla terapia
    • L’importanza
    • Gli svantaggi della mancata aderenza
    • Gli obiettivi
    • Il ruolo del farmacista


MODULO Fulvio Braido

  • Le malattie respiratorie in Italia: dimensione del problema
  • Asma e BPCO: prevalenza e fattori di rischio
  • Inquadramento clinico e diagnostico delle patologie ostruttive respiratorie
  • L’importanza dell’aderenza alla terapia e dell’automonitoraggio delle malattie ostruttive
    respiratorie
  • Test di funzionalità respiratoria: ruolo e significato della spirometria
  • Auto-spirometria nel monitoraggio di Asma e BPCO


MODULO Maria Anna D’Agata

  • La farmacovigilanza

 

MODULO Giovanni Petrosillo

  • Approccio pratico - operativo alla sperimentazione dei servizi in farmacia

Responsabili Scientifici

    Dott. Luigi D’Ambrosio Lettieri

    Vicepresidente Nazionale Federazione Ordine Farmacisti Italiani (FOFI)
    Presidente Fondazione Francesco Cannavò

     

Docenti

    Dott. Giovanni Petrosillo

    Farmacista Titolare, Presidente Federfarma Bergamo
    Presidente Sunifar

    Prof. Luca Pani

    Full Professor of Pharmacology and Clinical Pharmacology - University of Modena and Reggio Emilia - Modena, Italy
    Full Professor of Clinical Psychiatry - University of Miami - Miami, USA

    Prof. Fulvio Braido

    Professore associato presso l’Università di Genova

    Dott.ssa Maria Anna D’Agata

    Direttore Dipartimento del Farmaco ASP Catania
    Segretario Regionale SIFO (Società Italiana di Farmacia Ospedaliera)

Iscriviti alla newsletter

Registrati per rimanere aggiornato con le ultime novità della Fondazione e per fornire il tuo contributo per ottimizzare la proposta formativa