La Violenza Contro Le Donne: Il Ruolo Della Farmacia Di Comunità 2022

La Violenza Contro Le Donne: Il Ruolo Della Farmacia Di Comunità 2022

CORSO ECM FAD

La Violenza Contro Le Donne: Il Ruolo Della Farmacia Di Comunità 2022

Crediti ECM:

6

Max partecipanti:

25000

Modalità:

Fad

Data inizio:

08-03-2024

Data fine:

07-03-2025

Costo:

Gratuito

Razionale

Una donna su tre nel mondo ha sperimentato violenza fisica e psicologica, di natura sessuale o meno. Con questo dato l'Organizzazione Mondiale della Sanità lancia un messaggio forte e chiaro: la violenza contro le donne non è una faccenda privata. «È un importante problema di salute pubblica, una questione di disparità di genere e una grave violazione dei diritti umani».
Nei mesi di maggiore emergenza sanitaria causa Covid tra marzo e maggio 2020, le chiamate al numero 1522 per la violenza sulle donne e lo stalking sono aumentate del 79,50% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La maggior parte dei casi di violenza registrati nel 2020 ha origine da parte dei familiari con un percentuale del 18,5% rispetto al 12, 6% dell’anno precedente.
La farmacia è Donna, basta leggere i dati: il 70 % della categoria è composto da donne e una grande porzione dell’indotto deriva dall'ingresso di donne. Entrano come madri, mogli, sorelle, figlie e quindi quale posto migliore per dare un aiuto concreto alle donne che subiscono violenza? Da questo stimolo 8 anni fa nasce il Progetto Mimosa.
Il progetto Mimosa ha una forte valenza sociale, soprattutto nel perdurare dell’emergenza legata alla pandemia che spesso limita, per le donne in difficoltà, le possibilità di chiedere aiuto all’esterno. La scelta di coinvolgere le farmacie nasce dalla consapevolezza che esse, grazie alla capillarità diffusa sul territorio, sono molto spesso il primo punto di informazione a cui le donne si rivolgono per avere supporto.

 

 

Descrizione

ISTRUZIONI PER ISCRIVERSI AL CORSO E CONSEGUIRE I CREDITI ECM:


• Accedere al sito www.fadfofi.com
• Inserire le proprie credenziali o registrarsi.
• Selezionare il corso “LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE: IL RUOLO DELLA FARMACIA DI COMUNITÀ”.
• Visualizzare interamente il materiale didattico.
• Compilare il questionario di gradimento.
• Superare il questionario di apprendimento ECM rispondendo in modo corretto almeno al 75% delle domande, entro i cinque tentativi possibili.
• Scaricare l’attestato comprovante l’acquisizione dei crediti.


DURATA: 4 ore
N. CREDITI ECM: 6 crediti
N. PARTECIPANTI: 2500
ID ECM: 3836 - 411479
OBIETTIVO FORMATIVO (12): Aspetti relazionali e umanizzazione delle cure
AREA FORMATIVA: Acquisizione competenze di processo
EVENTO GRATUITO RIVOLTO A Professione: Farmacista
Disciplina: Farmacia territoriale, Farmacia Ospedaliera


Per richieste di assistenza scrivere a: help@hippocrates-sintech.it

 

Programma La Violenza contro le Donne

Responsabili Scientifici

    Dott.ssa Anna Olivetti

    Segretario Fondazione Francesco Cannavò

    Dott. Giovanni Zorgno

    Componente della Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina, Coordinatore Comitato Scientifico FOFI

Docenti

    Dott.ssa Anna Olivetti

    Segretario Fondazione Francesco Cannavò

    Dott. Valerio De Gioia

    Giudice presso la quarta Sezione Penale del Tribunale di Roma Consigliere di Corte di Appello e consulente giuridico della Commissione di inchiesta sul Femminicidio

    Dott.ssa Francesca Ghezzi Confalonieri

    Psicologa, psicoterapeuta; Socio fondatore e VP Associazione Progetto Psiche 

    Dott.ssa Anita Liporace

    Avvocato Fondazione Doppia Difesa

    Dott.ssa Angela Margiotta

    Dott.ssa Angela Margiotta

    Presidente dell'Associazione Farmaciste Insieme.

Iscriviti alla newsletter

Registrati per rimanere aggiornato con le ultime novità della Fondazione e per fornire il tuo contributo per ottimizzare la proposta formativa